venerdì 7 marzo 2014

Mini supplì al telefono





Ingredienti [per circa 20 mini supplì] :

olio di semi di arachide q.b. per friggere
10 cucchiai di riso
metà cipolla
1 cucchiaio di olio E.V. di oliva
200 gr carne macinata bovina
300 gr di passata di pomodoro
1L di brodo di carne 
2 uova medie
100 gr di Parmigiano Reggiano
200 gr di mozzarella 


Buongiorno a tutti, stamattina mi sono svegliata presto e ho studiato. Poi, verso mezzogiorno, il mio pancino (magari fosse "ino") ha cominciato a brontolare e ho capito che era ora di preparare qualcosa per pranzo. 

Oltre a un' insalatona mista, avevo davvero voglia di qualcosa di sfizioso, così ho deciso di preparare dei mini supplì al telefono. Vi starete chiedendo, se ancora non lo sapete, perché si chiamano al telefono?

Questo suo caratteristico nome deriva dal fatto che la mozzarella che è all’ interno, durante la cottura si scioglie e così, spezzando il supplì in due parti , queste ultime restano “unite” dai fili di mozzarella : in pratica come il filo del telefono (!!).

La preparazione è semplicissima ma poco veloce.
Cominciamo!

Innanzitutto prepariamo il sugo. Fate imbiondire in un tegame la cipolla e non appena sarà dorata aggiungete la carne macinata. Lasciate rosolare per un paio di minuti facendo attenzione a non far attaccare la carne al fondo del tegame, successivamente sfumate con del vino bianco. A questo punto aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere a fuoco moderato aggiungendo sale, ed eventualmente pepe se più vi piace.
Quando il sugo sarà pronto, versate il riso nel tegame e fatelo cuocere aggiungendo mestoli di brodo di carne poco alla volta. E' essenziale, in questa fase della cottura, mischiare il composto in senso antiorario per tutta la durata. Smettete di versare il brodo quando il riso sarà cotto e il "risotto" sarà asciutto e compatto.
Spegnete il fuoco e aggiungete il parmigiano. Subito dopo aggiungete le due uova e lasciate raffreddare il tutto.

Qui arriva la parte più bella!
Innanzitutto tagliate a cubetti la mozzarella e lasciatela in un colino a perdere l'acqua.
Dopodichè prendere un pò di risotto con le mani e dategli la forma di una pallina da golf, inserita al centro il cubetto di mozzarella e ricoprite di altro riso qualora quello che avevate non riesca a trattenere all'interno la mozzarella. Una volta ottenuti tutti i supplì, passateli nel pangrattato e quindi friggeteli in abbondante olio caldo.

Non vi resta che gustarli!! Buon appetito!





1 commento:

  1. li preparo stasera ... buonissimi ...

    RispondiElimina